Assyrische Tempel

2 Volumi
Autore/i: Menzel Brigitte
Editore: Biblical Institute Press
Roma

Band I – Untersuchungen zu Kult, Administration und Personal

Band II – Anmerkungen, Textbuch, Tabellen und Indices

Studi in Onore di Giuseppe Botti

Orientis Antiqui Collectio – VI
Autore/i: AA. VV.
Editore: Ipocan
pp. 182, XLVI tavv. b/n in appendice f. t., Roma

Indice

Presentazione

Bibliografia degli scritti di Giuseppe Botti

C. BAROCAS – Un motivo stilistico della XVIII dinastia

S. BOSTlCCO – Rilievo inedito nel Museo Archeologico di Firenze

E. BRESCIANI – Stele demotiche dal Serapeo di Menfi nel Kunsthistorisches Museum di Vienna

J. CERNY – A Stone with an Appeal to the Finder

S. CURTO – I monumenti egizi nelle Ville Torlonia a Roma

C. DOLZANI – Alcuni oggetti egiziani di raccolte private di Trieste

S. DONADONI – Due pietre egiziane dell’Università di Roma

A. M. DONADONI ROVERI – Una statua cubo del Museo Egizio di Torino

L. FANFONI BONGRANI – Ricordi dell’antico Egitto nel Palazzo Schifanoia in Ferrara

L. GUERRINI – Considerazioni sulla scultura di periodo ellenistico e romano in Egitto

G. MATTHIAE SCANDONE – Il tempio di Neith in Sais e gli dei σύνναοι in epoca tarda

A. ROCCATI – Sulla tradizione dei « Sarcofagi »

Cina 19

Autore/i: AA. VV.
Editore: Ist. Italiano per il Medio ed Estremo Oriente
pp. 312, tavv. b/n in appendice, Roma Prezzo: € 25,00

Indice

GIOVANNI VITIELLO: Pan Gu: per lo studio del tema mitico dell’uovo cosmico e dell’uomo cosmico nell’area sino-tibetana

STEFANIA STAFUTTI: Portogallo e Portoghesi nelle fonti cinesi del XVI e del XVII secolo

VALDO FERRETTI: Riesaminando la politica sovietica durante l’incidente di Sian

FABRIZIO PREGADIO: Contributo allo studio della lingua dell’epoca Han. Il capitolo Dao Xu del Lun Heng

WANG YUNG-HSING: Gli studi cinesi su Tun-huang: una bibliografia (1909-1981)

MAURIZIO SCARPARI: Note in margine ad alcune problematiche affrontate nel volume Studi di cinese classico

GIORGIO CASACCHIA: Gli studi grammaticali di cinese moderno nella Repubblica popolare cinese: gli esordi 1949-1952

ELVIRA DELL’ORO e MARCO MARIANI: Bibliografia analitica degli articoli sulla grammatica del cinese moderno comparsi sulle riviste «Zhongguo Yuwen» e «Yuyan Jiaxue yu Yanjiu» (1978-1983)

ANNAMARIA MERLINO PALERMO: Per una lettura estetica di Lun Xun. Note in margine al saggio «Zenme xie» (Come scrivere)

MARIA RITA MASCI: Procedimenti narrativi autoctoni ed influenze occidentali nella prima produzione letteraria di Ling Shuhua

G. AURORA TESTA: Sulle datazioni al C₁₄ di reperti cinesi dal periodo neolitico agli Shang

LUCIA CATERINA: Porcellana cinese wucai nel Museo «Duca di Martina» di Napoli

Histoire de Baalbek

Autore/i: Alouf Michel M.
Editore: Saint Paul
pp. 124, ill. b/n, Libano Prezzo: € 20,00

Il serait parfaitement inutile de faire connaître, au commencement de cet ouvrage, les motifs qui m’ont porté à l’écrire. La célébrité acquise dans le monde entier par les ruines de Baalbek, l’empressement des touristes à venir les admirer, m’ont été d’un précieux encouragement pour les études auxquelles je me suis livré. On s’étonne, en effet, quand on est en foce de ces immenses blocs si artistement travaillés et si habilement construits; on contemple, on admire, puis on se tait. Et comme jamais historien contemporain n’a essayé de nous dévoiler le secret de ces gigantesques monuments, ni l’origine, ni l’époque de la fondation de cette ville, j’ai cru rendre service à ma patrie, comme à tous ceux qui la visitent, en esquissant à longs traits son histoire, m’appuyant pour cela sur de nombreux documents réunis avec peine, en consultant les historiens anciens qui en ont parlé, mais malheureusement en termes très vagues. J’ai tâché de présenter à mon lecteur, non une volumineuse histoire qui embrouillerait ses idées sans lui rien apprendre; mais plutôt une petite esquisse, claire, pleine surtout d’événements dont l’authenticité ne fut point contestée.

Visualizza indice

Préface de la premiére édition

Avant-propos

Topographie – État actuel

Le district de Baalbek

Histoire

Époque musulmane

Histoire ecclésiastique

Les Temples de Baalbek

Autres antiquités de Baalbek

Appendices

Il Libro delle Rupi

Alla scoperta dell’impero degli Ittiti – Un libro affascinante che fa rivivere, dopo oltre tre millenni, un popolo di cui già ai tempi dei Greci si era persa ogni traccia
Autore/i: Ceram C. W.
Editore: Einaudi
prefazione di Giovanni Pugliese Carratelli, premessa dell’autore, traduzione di Piero Bernardini Marzolla. pp. 292, nn. tavv. b/n f.t., nn. ill. b/n, Torino Prezzo: € 11,50

Le monumentali rovine scoperte per caso, alla fine dell’Ottocento, fra le lande deserte dell’Anatolia, i bassorilievi scolpiti su rupi nere, le tavole istoriate di geroglifici, i grandi leoni di pietra posti a guardia di templi e fortezze provavano l’esistenza di una civiltà, ma quale? Questo libro racconta il caso piú straordinario mai verificatosi nella storia dell’archeologia: risolvere un enigma senza indizi o riferimenti di sorta, senza possibilità di confronto. È l’archeologo inglese Archibald Henry Sayce che per primo, nel 1880, identifica gli Ittiti, una grande potenza di cui fino allora non si ipotizzava neppure l’esistenza e che, invece, aveva cambiato il corso della storia in Asia Minore, combattendo la piú grande battaglia dell’antichità contro gli eserciti del faraone Ramsete II per la conquista di Babilonia, grazie anche all’invenzione del carro da guerra leggero.
Con la stessa maestria narrativa e romanzesca già espressa in Civiltà sepolte, Ceram costruisce un’indagine scientifica fra coincidenze avventurose e personaggi leggendari: banchieri tedeschi, colonnelli cecoslovacchi, cavalieri circassi si spostano da Berlino al Cairo, da Londra ad Atene, da Ankara a New York, seguendo i fili dell’inchiesta che si accavallano, si perdono, si ricongiungono a sciogliere un intrigato mistero.

Di C. W. Ceram (pseudonimo di C. W. Marek, 1915-1972) Einaudi ha pubblicato: Civiltà sepolte. Il romanzo dell’archeologia; Il libro delle rupi. Alla scoperta dell’impero degli Ittiti; Il primo americano. Archeologia e preistoria del Nordamerica; Il libro delle piramidi; I detectives dell’archeologia. Le grandi scoperte archeologiche nel racconto dei protagonisti.

Ricerche sui Sigilli a Cilindro Vicino-Orientali del Periodo Uruk/Jemdet Nasr

Orientis Antiqui Collectio – XX
Autore/i: Rova Elena
Editore: Ipocan
con una nota metodologica del Prof. Sergio Camiz pp. 332, 59 tavv. b/n f. t., Roma Prezzo: € 41,00

Indice

Prefazione

Parte I: introduzione, materiali e metodi

capitolo I

Introduzione

capitolo II

Delimitazione del campo della ricerca e dell’unità di analisi

Parte II: la codificazione del materiale

capitolo III

I principi della codificazione

capitolo IV

La codificazione delle variabili esterne

capitolo V

La codificazione degli elementi

capitolo VI

La codificazione delle posizioni

capitolo VII

La codificazione dei sigilli in forma di testo libero

Parte III: l’analisi dei sigilli

capitolo VIII

L’analisi delle corrispondenze multiple sui dati numerici

I. L’analisi sui dati strutturali (variabili “esterne”)

capitolo IX

L’analisi delle corrispondenze multiple sui dati numerici

II. L’analisi sui dati descrittivi (variabili “interne”)

capitolo X

L’analisi delle corrispondenze multiple sui dati lessicali

capitolo XI

Confronto tra i risultati delle diverse analisi

Parte IV: la classificazione dei sigilli

capitolo XII

Le classificazioni in base all’analisi sui dati numerici descrittivi

capitolo XIII

Le classificazioni in base all’analisi lessicale

capitolo XIV

Confronto tra le classificazioni basate sull’analisi numerica e le classificazioni basate sull’analisi lessicale

capitolo XV

Conclusioni

Appendice: lista alfabetica delle sigle che definiscono le modalità nei grafici figg. 2 ss.

Nota metodologica del Prof. S. Camiz (Università di Roma)

Elenco delle abbreviazioni

Bibliografia

Catalogo

Tavole

Malatya – II

Orientis Antiqui Collectio – X – Rapporto preliminare delle campagne 1963-1968. Il livello romano bizantino e le testimonianze islamiche
Autore/i: Schneider Equini E.
Editore: Ipocan
pp. 72, XL tavv. a colori e b/n f. t., Roma Prezzo: € 18,00

Indice

Prefazione (di S. M. Puglisi)

Caratteri storici e topografici del villaggio romano-bizantino di Arslantepe

Strutture architettoniche

Ceramica

Piccoli oggetti

Lampade

Iscrizioni

Monete

Tracce di un insediamento islamico

Indice delle figure

Indice delle tavole

Malatya – III

Orientis Antiqui Collectio – XII – Rapporto preliminare delle campagne 1963-1968. Il livello eteo imperiale e quelli neoetei
Autore/i: Pecorella P. E.
Editore: Ipocan
con appendici di G. R. Castellino, I. Montalto e C. Placidi pp. 144, LXVIII tavv. b/n f. t., piante e sezioni in appendice, Roma Prezzo: € 25,00

Indice

PREFAZIONE (di S. M. Puglisi)

ELENCO DELLE ABBREVIAZIONI

NOTA INTRODUTTIVA

LE STRUTTURE ARCHITETTONICHE

Il IV livello

Il III livello

Il II livello

I MATERIALI

La ceramica

I materiali di piccole dimensioni

I sigilli

I monumenti figurati

CONCLUSIONI

APPENDICE A: Il frammento degli Annali di Sargon II (di G. R. Castellino)

APPENDICE B: Nota sulla posizione stratigrafica e sulla quota della Porta dei Leoni (di I. Montalto)

APPENDICE C: Nota sulla fauna dei livelli I-IV (di C. Placidi)

TAVOLA DI CONCORDANZA

NOTE ALLE FIGURE

NOTE ALLE TAVOLE

Atti del 1° Convegno Italiano sul Vicino Oriente Antico (Roma, 22-24 Aprile 1976)

Orientis Antiqui Collectio – XIII
Autore/i: AA. VV.
Editore: Ipocan
pp. X-242, 36 figg. b/n f. t., XIII tavv. b/n f. t, Roma Prezzo: € 31,00

Indice

ELENCO DELLE ABBREVIAZIONI

S. MOSCATI, Gli studi del Vicino Oriente antico in Italia

G. R. CASTELLINO, Un « Giudizio Divino » con rituale in Mesopotamia?

S. RIBICHINI, Lilith nell’albero HULUPPU

C. GROTTANELLI, Un passo del Libro dei Giudici alla luce della comparazione storico-religiosa: il Giudice Ehud e il valore della mano sinistra

P. XELLA, L’analisi strutturale e le mitologie del Vicino Oriente Antico. Prospettive e limiti di un metodo

P. MERIGGI, Spigolando nei testi storici etei

J. A. SOGGIN, Il punto fermo nella storia antica d’Israele

A. DE MAIGRET, Fluttuazioni territoriali e caratteristiche tipologiche degli insediamenti nella regione del Matah (Siria). Nota preliminare

C. DOLZANI, Il culto del dio Sobek e della dea Renenut nei testi del tempio di Medinet el Ma’ di

A. ROCCATI, L’offerta di Geb

S. CURTO, Attività del Museo Egizio di Torino

E. ACQUARO, La necropoli meridionale di Tharros: Appunti sulla simbologia funeraria punica in Sardegna

F. BARRECA, Le fortificazioni fenicio-puniche in Sardegna

A. M. INGRASSIA BISI, Elementi vicino-orientali nell’arte punica

S. F. BONDI, Un tipo di inquadramento architettonico fenicio

M. L. UBERTI, Scarabeo punico del Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

G. GARBINI, Il Semitico di Nord-Ovest nell’età del Bronzo

F. A. PENNACCHIETTI, Uno sguardo comparativo sul comparativo semitico

F. M. FALES, L’ onomastica aramaica in età neo-assira: raffronti tra il corpus alfabetico ed il materiale cuneiforme

G. COACCI POLSELLI, Per un corpus delle iscrizioni latino-puniche

Fenici e Cartaginesi

Una civiltà mediterranea
Autore/i: Garbati Giuseppe; Oggiano Ida; Botto Massimo; Bondì Sandro Filippo
Editore: Ist. Poligrafico dello Stato
pp. 514, nn. ill. a colori e b/n, Roma Prezzo: € 70,00

Il volume nasce come in manuale di “primo livello” per chi, studente o appassionato, voglia avvicinarsi alla scoperta del meraviglioso mondo della civiltà fenicia e cartaginese, che tanta importanza ha avuto nella nascita delle civiltà mediterranee. È un’opera di compendio che, tuttavia, ha il vantaggio di un notevole approfondimento della materia e di un puntuale aggiornamento degli ultimi dati di scavo, come per l’area iberica e quella libanese. Una particolare attenzione è stata posta alla bibliografia, necessaria per chi utilizzerà questo volume come strumento di lavoro e di ricerca.

Visualizza indice

PRESENTAZIONE

INTRODUZIONE

Il problema delle origini

Box. I nomi dei Fenici

I. LE AREE DELLA DOCUMENTAZIONE

A. L’ORIENTE

1. La costa levantina
2. Cipro

B. L’IRRADIAZIONE MEDITERRANEA

1. Prima delle colonie
2. La colonizzazione: modi, tempi, obiettivi

C. L’OCCIDENTE

1. Cartagine e il Nord Africa
Box. Il mito di fondazione di Cartagine
2. Malta
3. La Sicilia
4. La Sardegna
5. La Penisola Iberica
Box. Le vie dei metalli

II. L’ARTIGIANATO E LA CULTURA MATERIALE

1. La scultura e il rilievo
2. Le terrecotte figurate
3. La ceramica
4. I gioielli e i monili
5. Gli scarabei e gli amuleti
6. L’artigianato in metallo
7. Gli avori
8. I vetri

III. APPROFONDIMENTI E PROBLEMI

1. La lingua e la scrittura
2. La società e le istituzioni
3. La religione: le divinità e i culti
Box. Il tofet
4. I Fenici e l’aldilà
Box. Le uova di struzzo
5. I commerci (S .F.B.)
Bibliografia
Indice delle figure
Indice delle fonti delle figure

Censimenti e Catasti di Epoca Neo-Assira

Centro per le antichità e la storia dell’arte del Vicino Oriente
Autore/i: Fales Frederick Mario
Editore: Ipocan
pp. 152, tavv. in b/n, Roma Prezzo: € 23,00

Indice

Premessa

Sommario

Abbreviazioni e sigle

INTRODUZIONE

A. Le due raccolte

B. Schema formale per il «Doomsday Book»

C. Il proprietario terriero

D. La localizzazione geografica

E. I redattori del «Liber censualis»

F. «Liber» o archivio?

G. Gli scopi del «Liber»

H. «Schedules»: catasti, decreti e liste

I. Conclusioni

PARTE PRIMA: I TESTI

PARTE SECONDA: STUDI SUI CENSIMENTI E CATASTI

Cap. I: Il quadro geografico e storico

A. I centri maggiori nel «Liber censualis»

B. Sin e Harran in epoca sargonide

C. Ambienti onomastici e culturali della Mesopotamia nord-occidentale

Cap. II: Gli uomini e la terra

A. La famiglia

B. La condizione socioeconomica

C. Beni immobili e mobili

D. Il villaggio e il possesso fondiario

FIGURE

INDICI

Malatya – I

Orientis Antiqui Collectio – III – Rapporto preliminare delle campagne 1961 e 1962
Autore/i: Puglisi S. M.; Meriggi P.
Editore: Ipocan
pp. 54, LXXV tavv. b/n f. t., Roma Prezzo: € 15,00

Indice

PIERO MERIGGI – Prefazione

SALVATORE M. PUGLISI – Aspetti dell’archeologia pre-hittita. Statigrafia di Arslantepe dal periodo hittita-imperiale all’età islamica

I. Premesse metodologiche

II. Morfologia e formazioni stratigrafiche di Arslantepe. Ricerca degli orizzonti più arcaici

III. Lo Huyuk di Fethiye

IV. Problemi relativi alla cinta muraria e all’accesso settentrionale alla cittadella di Malatya. Il livello hittita-imperiale (IV)

V. La cittadella neo-hittita (III)

VI. Il livello di trapasso all’orizzonte romano-bizantino (II)

VII. L’abitato romano-bizantino (I)

VIII. Tracce di un insediamento islamico (s)

ALBERTO DAVICO – Osservazioni tecniche sul complesso monumentale di Arslantepe

PIERO MERIGGI – Ritrovamenti epigrafici nella campagna di scavi 1962 a Malatya

Indice delle figure Indice delle tavole

Excavations at Shavei Zion

The early christian church
Autore/i: Prausnitz M. W.
Editore: Ipocan
The mosaic pavements by M. Avi-Yonah and a contribution by D. Barag pp. 72, 16 figg. b/n f. t., XLI tavv. a colori f. t., Roma Prezzo: € 42,00

Report of the excavations carried out by the Israel Department of Antiquities and Museums (in cooperation with the Hebrew University of Jerusalem).

Contents

List of Figures

List of Plates

List of Abbreviations

lntroduction, by M. W. Prausnitz

The Site and Its History

I – The Excavations, by M. W. Prausnitz

Post-Church Remains

The Church Complex

The North-Eastern Chapel

The Narthex (Esonarthex) and the Outer Narthex (Exonarthex)

The L-shaped Side Court and the Surrounding Buildings

The Atrium

The Fountain Spring

The Bath-House

The Western Forecourt and the Staircase to the Outer Narthex

II – The Pottery, by M. W. Prausnitz

The Early Pottery

“Late Roman” Ware

Byzantine Rustic Ware

The Lamps

III – The Mosaic Pavements, by M. Avi-Yonah

The Nave

The Northern Aisle

The Southern Aisle

The Lower Pavement in the North-Eastern Chapel

The Dating and Symbols of the Earlier Pavement

The Mosaics of the Esonarthex

The Exonarthex

The North-Eastern Chapel

Summary

Fragments of Inscriptions

IV – The Glass, by D. Barag

Flasks

Plates

“Wine glass”

Jugs

Lamps

Window Panes

Conclusion

Conclusions, by M. W. Prausnitz

Lo Scambio dei Doni nel Vicino Oriente durante i Secoli XV – XIII

Orientis Antiqui Collectio – XI
Autore/i: Zaccagnini Carlo
Editore: Ipocan
pp. XII-224, Roma Prezzo: € 25,00

Indice

ELENCO DELLE ABBREVIAZIONI

INTRODUZIONE

1. Oggetto e limiti della trattazione

2. Le fonti

3. Stato degli studi ed impostazione metodologica

CAP. I: LE OCCASIONI

1. Introduzione

2. Conclusione di un matrimonio

a. Introduzione

b. Gli apporti di beni nelle codificazioni del II millennio

c. Matrimoni internazionali: la norma della reciprocità

d. Deviazioni dalla norma della reciprocità: conseguenze sul piano degli apporti patrimoniali

Accentuarsi degli elementi commerciali
La funzione della dote
Il matrimonio come occasione di scambio di doni

3. Ascesa al trono

4. Conclusione di un trattato di alleanza

5. Vittoria sul nemico

6. Celebrazione di festività

7. Arrivo di messaggeri

CAP. II: LA PRASSI

1. L’inizio

2. Le richieste

3. Contrasti, rifiuti e dilazioni

4. La valutazione dei doni

5. I ritmi

CAP. III: I MODELLI DI COMPORTAMENTO

1. Introduzione

2. La reciprocità

3. La fratellanza

4. Reciprocità e mercato

5. Reciprocità e redistribuzione

6. La generosità

7. La tradizione

CAP. IV: L’ARTICOLAZIONE SOCIALE

1. La posizione dei soggetti

a. Influenza del rango

b. Influenza dell’età

c. Influenza della posizione politica

d. Influenza del sesso

2. Differenziazione in livelli

3. Pertinenza dei beni

4. Personalità del dono

APPENDICE: NOTE SULLA TERMINOLOGIA ACCADICA

INDICE DEI TESTI

Oriens Antiquus Volume V Fascicolo 1 1996

Rivista del Centro per le Antichità e la Storia dell’Arte del Vicino Oriente
Autore/i: AA. VV.
Editore: Ipocan
pp. 148, L tavv. in b/n f. t., Roma Prezzo: € 10,00

Indice

W. HELCK – Zum Auftreten fremder Gotter in Agypten

S. MOSCATI – Alcune colonnette di Tas Silg

S. SEGERT – Some Phoenician Etymologies of North African Toponyms

A. M. BISI – Un bacino d’offerta del Museo di Nicosia

G. GARBINI – La datazione della statua sudarabica di Ma’adkarib

Scavi e esplorazioni

P. MERIGGI – Quinto viaggio anatolico

Notiziario 1965 (a cura di G. GARBINI)

I. Attività del Centro

II. Attività Italiane

S. DONADONI – Missione archeologica italiana in Egitto

P. MATTHIAE – Campagna di scavi dell’Università di Roma a Tell Mardikh (Siria)

A. CIASCA – Campagna di scavi dell’Università di Roma a Malta

A. CIASCA – Campagna di scavi dell’Università di Roma a Mozia (Sicilia)

A. VERGER – Ricognizione archeologica dell’Università di Roma a Pantelleria

A. M. BISI – Scavi a Lilibeo (Marsala)

M. G. AMADASI – Campagna di scavi dell’Università di Roma a Monte Sirai (Sardegna)

III. Pubblicazioni

Recensioni

A. L. OPPENHEIM, Ancient Mesopotamia. Portrait of a Dead Civilization (M. Liverani)

E. VON SCHULER, Die Kaskaer. Ein Beitrag zur Ethnographie des alten Kleinasiens (M. Liverani)

S. LLOYD, Mounds of the Near East (P. Matthiae)

M. J. MELLINK (ed.), Dark Ages and the Nomads c. 1000 B. C. Studies in Iranian and Anatolian Archaeology (M. G. Amadasi)

A. VANEL, L’iconographie du dieu de l’orage dans le Proche-Orient ancien jusqu’au VI siècle avant J.-C. (G. Garbini)

A. G. LUNDIN, Sammlung Eduard Glaser V. Die Eponymenliste von Saba (aus dem Stamme Halil) (G. Garbini)

M. PELLICER CATALAN, Excavaciones en la necropolis punica «Laurita» del Cerro de San Cristobal (Almuñécar, Granada) (S. M. Cecchini)